Come l'estetica giapponese ha cambiato il mio modo di pensare

14/04/2016 Main

Come l'estetica giapponese ha cambiato il mio modo di pensare (seconda parte)

14/04/2016 Main

Simple living: torna di moda uno stile di vita semplice (ed ecologico)

14/04/2016 Main

Art Nouveau

17/03/2016 Main

La Patek Philippe e l'elemento umano nella macchina

17/03/2016 Main

Materialismo, non consumismo

17/03/2016 Main

Colpi di genio involontari: il castello cementato e il Cristo col volto di scimmia

11/03/2016 Main

E' stato bollato come il peggior restauro di sempre, oltre che fonte di imbarazzo per l'intero Paese in quanto testimonianza ingloriosa di uno dei peggiori progetti di conservazione mai realizzati. Il restauro del castello di Matrera a Cadice, un monumento del nono secolo, altro non è stato che un'invasione di puro cemento bianco 100%. Le preziose mura moresche di pietra sono state inglobate in una specie di scatola di cartone, senza alcun pudore nè senso estetico. Eppure, questo restauro lanciato là con disinteresse e disimpegno è diventato l' emblema del facciatismo imperante dei nostri giorni. Read more

La collezione di foto moderniste di Elton John in mostra al Tate Modern

11/03/2016 Main

Per 25 anni sono stati appesi alle pareti delle sue case di Londra, Beverly Hills e Venezia. Ora Sir Elton John ha messo la sua collezione privata di fotografi modernisti a disposizione del pubblico del Tate Modern di Londra.
Il cantante ha cominciato a comprare fotografie nel 1991 e ha una collezione privata che include 2500 lavori. La mostra ne esporrà 150, realizzate tra il 1917 e il 1950 da artisti come Man Ray, ritratti di Matisse, Picasso e Georgia O'Keeffe, che sono alcuni dei più importanti fotografi modernisti al mondo. Read more

Raffreddare gli ambienti: condizionatore dual split vs due condizionatori

11/03/2016 Main
Un casale da ristrutturare nell'inferno dantesco della campagna toscana


Mi è capitato un piccolo quesito riguardante il condizionamento domestico nel corso della ristrutturazione di un piccolo casale. I casali sono di base piuttosto freschi, per via dei muri spessi e dell'eccellente coibentazione. Il proprietario però sta ristrutturando il primo piano - i casali di norma hanno al piano terra stalle e rimesse attrezzi agricoli. In un futuro ha intenzione di procedere con la ristrutturazione del sottotetto. Mettiamo di avere necessità di refrigerare/riscaldare sia il primo piano che il  piano a tetto. Sia il primo piano che il sottotetto hanno già due unità di condizionamento a parete. Il calore è fornito da radiatori ad acqua e da una caldaia a gas. Avrebbe senso installare un condizionatore ad alta velocità in un ripostiglio del primo piano e poi, una volta ristrutturato il secondo piano, aggiungere un altro sistema di condizionamento? Non sarebbe un po' cara come soluzione? Credo che un sistema di condizionamente dual split o dual zone sarebbe una soluzione praticabile e più economica. Vediamo di fare un confronto dei prezzi. Read more

Apps che utilizzo per studiare con il mio iPad2 32 Gb (usato)

01/03/2016 Main